Artist: LUIGI BLASIOLI     Album: SOUNDS OF ARACSEP VALLEY     Label: Dodicilune     Code: ED317

SOUNDS OF ARACSEP VALLEY

  • SOUNDS OF ARACSEP VALLEY

  • LUIGI BLASIOLI

  • 30 October 2013

  • ED317

  • 8033309693170

  • iTunes, Dodicilune

  • No covers downloadable for Guests

No tracks downloadable for Guests

  • Total views : 3489

  • Today views : 1

  • Created on : 14 October 2013

  • Total songs : 10

  • Total comments : 0

  • From: Dodicilune

Press Release

Sounds of aracsep valley è il nuovo progetto discografico del contrabbassista abruzzese Luigi Blasioli prodotto dall’etichetta Dodicilune e distribuito da Ird.

“In questo mio lavoro ho voluto rappresentare e raccontare nove storie della Valle da cui provengo, la Valle di Aracsep che in realtà è una zona geografica precisa, ovvero la Val Pescara. Nove storie vere per una terra vera, in chiave jazz”, sottolinea il musicista. E per raccontare queste storie Blasioli è affiancato da Pierpaolo Tolloso (sax e clarinetto), Moreno Vadini (chitarra), Willie Paco Aguero (percussioni), Francesco Santopinto (batteria). Ospiti in alcuni brani i due sassofonisti Michael Rosen e Max Ionata e Gabriel Oscar Rosati (tromba, trombone e flicorno).

Il disco si apre con Kids of onirit street, nel quale i ricordi si scatenano "riportandomi sulla strada dove sono cresciuto, quando il pomeriggio si affollava di ragazzini e/o piccoli briganti chiassosi che giocavano sorridente e urlanti", in A Village holiday, il sapore di un paese in festa, dell'attesa che prepara ai giorni più attesi dell'anno. Bob and job, five miles away from paradise è una storia di cronaca di due ragazzi venuti a mancare per assideramento nel capodanno del 1985 in alta montagna in un altopiano, chiamato proprio altopiano delle 5 miglia. In Creepy night c’è lo spauracchio di una notte passata in un luogo lontano molto isolato con amici temerari poco affidabili che non si può dimenticare mai. Lost in the woods è la tragica storia di un caro amico del musicista perso nel bosco e mai più ritrovato. Adriartesia è un tema odierno ma che racconta anche un avvenimento vero: donne adulte che tentano e desiderano giovani uomini, nascono amori strani a volte bizzarri. On the run like a thief, in fuga durante la notte il fiatone si trasforma in un ritmo che fa da base ad un suono e nasce un pezzo. In Sounds of Aracsep Valley si respira e si ascolta il suono di una valle incantata a mo' di cronache di Narnia ma che c'è ed è un luogo fisico esistente. Fallen in july è dedicata al nonno di Blasioli. Chiude My voice from the valley, una piccola follia ma che spiega cosa è successo in studio.

Contrabbassita. bassista elettrico e compositore, Luigi Blasioli vanta prestigiose collaborazioni con artisti come Gustavo Ortega, Guilermo Willie Paco Aguero, Max Ionata, Michael Rosen, Samuele Garofoli, Gabriel Oscar Rosati, Fabrizio Mandolini, Davide Scudieri (attuale arrangiatore di Renato Zero, Anna Oxa) e conduce un’intensa attività concertistica e discografica. Nel corso degli anni ha studiato e si è perfezionato con Massimo Moriconi (Mina), Gianfranco Gullotto, Pirozzi, Giuliano De Leonardis (Equipe ’84), Pino Saracini (Tiziano Ferro, Gemelli Diversi), improvvisazione Jazz Eric Daniel (Stevie Wonder), Fabio Penna (vincitore premio musicultura Marche con il gruppo ‘Cara Serena’), Laboratori di musica d’insieme Franco Vinci (Giorgia), Claudio Marzolo, Renato Gattone (Enrico Montesano, Fabrizio Bosso). Ha suonato in importanti jazz festival, jazz club e manifestazioni di rilievo e ha ottenuto numerosi riconoscimenti (Premio Ivan Graziani e Premio della critica al Montorio in Festival con il gruppo Dogs Love Company; Premio a Lorena Scaccia per la composizione di una frase tapping; premio al Diana Festival di Vasto nel 1998 e 2000 con il gruppo Koranak) e ha all'attivo numerose pubblicazioni editoriali e didattiche. "Sounds of Aracsep Valley" è il suo secondo disco da leader dopo "Thought to the moonlight" (2011, Music Force Records) con Gabriel Rosati, Pierpaolo Tolloso, Paolo Catone, Damiano Della Selva, Gustavo Ortega.

Dodicilune è attiva dal 1996 e riconosciuta dal Jazzit Award tra le prime tre etichette discografiche italiane (dati 2010/2012). Dispone attualmente di un catalogo di oltre 140 produzioni di artisti italiani e stranieri, ed è distribuita in Italia e all'estero da IRD presso 400 punti vendita tra negozi di dischi, Feltrinelli, Fnac, Ricordi, Messaggerie, Melbookstore. I dischi Dodicilune possono essere acquistati anche online (Amazon, Ibs, LaFeltrinelli, Jazzos) o scaricati in formato liquido su 56 tra le maggiori piattaforme del mondo (iTunes, Napster, Fnacmusic, Virginmega, Deezer, eMusic, RossoAlice, LastFm, Amazon, etc). Info su www.dodiciluneshop.it

Track List

1 - Kinds of onirit street
2 - A village Holiday
3 - Bod and Joy, five miles away from paradise
4 - Creepy Night
5 - Lost in the woods
6 - Adriartesia
7 - On the run like a thief
8 - Sounds of aracsep valley
9 - Fallen in July
10 - My voice from the valley

Personnel

Pierpaolo Tolloso - sax e clarinetto
Moreno Vadini - chitarra
Luigi Blasioli - contrabbasso
Willie Paco Aguero - percussioni
Francesco Santopinto - batteria
ospiti
Michael Rosen - sax soprano
Max Ionata - sax tenore
Gabriel Oscar Rosati - tromba, trombone e flicorno

Recording Data

Prodotto da Gabriele Rampino e Luigi Blasioli per Dodicilune edizioni
Label Manager Maurizio Bizzochetti
Registrato nel febbraio 2013 da Claudio Esposito e Domenico Pulsinelli al Proto Sound Studio di Chieti
Mixato nel marzo 2013 da Domenico Pulsinelli al Proto Sound studio di Chieti
Masterizzato nel marzo 2013 da Marco Vannucci allo Spitfire Studio di Pescara
Copertina di Gurgen Backhstetsyan
Foto di Rossana Lamanna e Giorgia De Monte

More Albums From Dodicilune